La Pasta Madre di Grande Impero raggiunge la Biblioteca del Lievito Madre

7 giu 2022

Press
Biblioteca del lievito madre
News

A Maggio siamo stati da Grande Impero per un evento molto importante: prelevare la lor pasta madre per spedirla a Saint-Vith, nella nostra Biblioteca del Lievito Madre.

Grande Impero è un’azienda romana con cui abbiamo costruito una partnership che nasce e si consolida per una forte unità di visione e di intenti: la spinta a innovare e la ricerca dell’eccellenza. A Maggio siamo stati nella loro sede produttiva, dove ogni giorno vengono sfornate deliziose tipologie di pani artigianali, con un processo di lievitazione naturale che dura più di 30 ore.

Uno dei principali segreti del successo è proprio la loro pasta madre ultradecennale, che conferisce al pane un gusto e un profumo altamente caratteristici. Proprio per forte distintività del loro lievito madre, Puratos ha avviato la procedura di pick-up, con l’obiettivo di inserirlo all’interno della nostra Biblioteca del Lievito Madre.

La Biblioteca del Lievito Madre è un progetto davvero unico del suo genere. Racchiude un'autentica collezione di più di 130 lieviti dai sapori ed aromi differenti provenienti da tutto il mondo. Una iniziativa che permette di raccogliere l’eredità di panettieri di tutto il mondo per poterla valorizzare e conservare.

Il nostro obiettivo è quello di preservare la biodiversità e il know-how su questo straordinario ingrediente.

La procedura di pick-up consiste nel prelievo di un campione di pasta madre che avviene secondo procedure ben precise. A guidare il processo per assicurarsi che venga fatto tutto secondo le procedure corrette Federica Racinelli, senior R&D manager bakery. Una volta prelevati i campioni da spedire, infatti, viene preparata anche la farina che verrà utilizzata per i rinfreschi, unita a tutta la documentazione tecnica e all’attrezzatura necessaria per garantirne il corretto trasporto fino a Saint-Vith.

A Sainth-Vith, infatti, la Pasta Madre di Grande Impero viene studiata e analizzata dai nostri esperti, che ne definiscono l’esatta composizione in termini di batteri lattici, lieviti e grado di acidità per poi essere ufficialmente conservata nella nostra biblioteca.

“Si concretizza un sogno che avevamo ormai da tanti anni, grazie alla partnership con la Puratos, azienda con la quale stiamo portando avanti progetti importanti di ricerca e sviluppo di prodotti innovativi. È un giorno da segnare sul nostro calendario e vorrei ringraziare tutto il mio team che ha contribuito al raggiungimento di questo significativo traguardo.” – ha commentato Antonella Rizzato, CEO Glamour Food Spa, durante il momento di prelievo della Pasta Madre, insieme a Vincenzo Ciccone - Quality Manager di Grande Impero e Stefano Fancello - Consulente per la panificazione ed esperto di pasta madre.

Salvaguardia del patrimonio

Salvaguardia del patrimonio

La pasticceria e la cioccolateria sono tra le abilità più antiche e apprezzate dall'umanità. Siamo molto orgogliosi di preservare questo patrimonio.

Scopri di più