Cambio di leadership in Puratos

20 dic 2021

Press
News

Puratos, leader mondiale nella produzione di ingredienti di panificazione, pasticceria e cioccolato, è lieta di annunciare che dal 1° gennaio 2022 Pierre Tossut diventerà nuovo CEO del Gruppo Puratos e Cédric Van Belle nuovo Presidente del Consiglio di Amministrazione. Cédric Van Belle e Pierre Tossut sono pronti ed entusiasti nel portare l’azienda a raggiungere i prossimi sfidanti obiettivi, come  raggiungere un fatturato di cinque miliardi di euro entro il 2030. Le nuove nomine sottolineano la stabilità a lungo termine e la continuità storica della nostra azienda familiare. 

Durante i suoi 26 anni di carriera in Puratos, il nuovo CEO Pierre Tossut ha guidato diversi team di successo. È stato responsabile della Ricerca e Sviluppo a livello mondiale, guidando un team internazionale di 475 persone, del Marketing, della gestione dei prodotti e delle vendite di Puratos. Ha inoltre strutturato un approccio dedicato alla salute e al benessere, caposaldo dell'azienda fin dai primi anni.

Pierre Tossut succederà a Daniel Malcorps, che ha condotto con successo l'azienda per 20 anni. Commentando l'annuncio, Malcorps ha dichiarato: 

“L'esperienza di Pierre nella continua spinta verso l'innovazione lo rende il CEO ideale per guidare l'azienda nel prossimo secolo. È un leader aziendale comprovato, con ricerca, sviluppo e innovazione nel suo DNA. Ha una grande capacità di comprendere le esigenze dei nostri clienti e un incredibile attitudine nella costruzione di partnership durature in tutto il mondo.”

Pierre Tossut, il futuro CEO, ha dichiarato: “Le persone con cui lavoriamo e l'attenzione unica di Puratos nei confronti dei nostri clienti sono sempre state la chiave del nostro successo e faremo in modo che queste rimangano al centro della nostra attenzione quotidiana. In Puratos crediamo che il cibo abbia un potere straordinario: il potere di nutrire, celebrare, confortare e unire persone di qualsiasi nazionalità ed estrazione sociale. Per questo ci impegniamo costantemente per aumentare il nostro impatto positivo, creare soluzioni alimentari innovative che promuovono la salute e il benessere e far crescere aziende, clienti, persone e il pianeta. Siamo molto ambiziosi e abbiamo tutti i mezzi per favorire una solida e continua crescita, con l’obiettivo di raggiungere un fatturato di cinque miliardi di euro entro il 2030.”


Cédric Van Belle sarà il nuovo Presidente del Consiglio di Amministrazione. È stato nominato per la prima volta nel Consiglio di amministrazione del Gruppo Puratos nel 2016, come parte della terza generazione di azionisti. Dal 2003 gestisce la rete mondiale di musei del cioccolato a conduzione familiare (Choco-Story). È membro attivo di diversi comitati all'interno del Gruppo ed è presidente della Next Generation Cacao Foundation, la fondazione Puratos la cui mission è quella di contribuire allo sviluppo sociale, economico e ambientale dei coltivatori di cacao e delle comunità.

L'attuale presidente del consiglio di amministrazione Eddy Van Belle ha commentato: “Dopo un processo di selezione molto approfondito all'interno della terza generazione di azionisti, i membri del CDA e gli azionisti hanno eletto all'unanimità Cédric come nostro futuro presidente del consiglio. Cédric ha sempre dimostrato genuina dedizione visione a lungo termine, impegnandosi ad avere un impatto positivo sulle persone, sul pianeta e sulla società.”


Cédric Van Belle
aggiunge: “Uno dei punti di forza delle aziende a conduzione familiare come Puratos è pensare in termini di generazioni piuttosto che di risultati trimestrali. Per questo ci siamo impegnati attivamente per un modello operativo che vada oltre la creazione di valore economico. Un modello che sia sostenibile, rispettoso ed equilibrato. A tal fine, stiamo implementando piani per raggiungere la neutralità in termini di CO2, ridurre al minimo il consumo di acqua e ridurre gli sprechi. Le nostre materie prime provengono da fonti responsabili e miriamo a garantire un reddito sicuro e stabile per gli agricoltori. Lavoriamo in armonia con le comunità di cui facciamo parte e investiamo nel fornire opportunità e cambiare la vita alle persone meno fortunate nelle nostre scuole di panificazione in diverse parti del mondo. Inoltre, ci impegniamo a creare un ambiente di lavoro sereno e stimolante per i nostri dipendenti, che accolga la diversità e promuova lo sviluppo personale. Sono entusiasta del futuro di Puratos e di come continueremo a far crescere la nostra azienda di famiglia”