Privacy Policy Puratos Italia

Gentile Utente,

nel rispetto della normativa vigente in materia di trattamento dei dati personali, Puratos Italia S.r.l. – socio unico, facente parte della multinazionale Puratos Group (“Gruppo Puratos”), adotta una privacy policy per coloro i quali visitano il sito www.puratos.it.

Potrai conoscere la privacy policy di Puratos Italia S.r.l. leggendo l’informativa sul trattamento dei dati qui sotto riportata.

***

Riepilogo:

  1. Ambito di applicazione della privacy policy.
  2. Finalità del trattamento dei dati.
  3. Che cosa è richiesto all’interessato.
  4. Modalità del trattamento.
  5. Accesso ai dati personali.
  6. Comunicazione dati personali.
  7. Trasferimento dei dati personali.
  8. Natura del conferimento dei dati e conseguenze del rifiuto.
  9. Il Responsabile del trattamento dei dati e gli incaricati.
  10. Diritti dell’interessato.
  11. Modalità di esercizio dei diritti.

***

1 Ambito di applicazione della privacy policy.

La privacy policy attiene il trattamento dei dati personali dell’utente , rientranti nella tipologia di cui all’art. 4, n. 1 GDPR e art. 4 lett b) Codice Privacy, vale a dire informazioni riguardanti una persona fisica identificata o identificabile (direttamente o indirettamente tramite, ad esempio, il nome, il cognome, l’identificativo on line, ecc).

2 Finalità del trattamento dei dati.

I dati personali forniti dall’interessato potranno essere trattati dal titolare del trattamento per i fini di seguito elencati:

 

a) navigazione on-line: sono processate le informazioni relative all’utilizzo del sito da parte dell’utente, con lo scopo di memorizzarne le decisioni per gestire e migliorare il nostro sito. Per quanto riguarda la cookie policy, clicca il seguente link Cookie Policy;

b) richiesta di contatto: i dati personali sono trattati per dare seguito alle richieste pervenute dall’utente. In questo caso, il trattamento dei dati si basa sul consenso dell’utente, reso mediante la specifica applicazione messa a disposizione;

c) gestione ordini: i dati personali sono trattati per organizzare l’evasione di ordine mediante la creazione di apposite anagrafiche così come ogni conseguente adempimento. In particolare, in assenza dei dati personali Puratos Italia S.r.l. non potrebbe prendere in considerazione l’ordine;

d) marketing diretto: i dati personali possono essere trattati per le attività di marketing diretto limitatamente ai prodotti e ai servizi offerti da Puratos Italia S.r.l., sulla base di un nostro legittimo interesse. In effetti, Puratos Italia S.r.l. ritiene sia importante offrire agli utenti e ai clienti informazioni sui propri prodotti e servizi. In particolare, l’attività di marketing diretto potrà essere svolta mediante sia strumenti tradizionali di contatto (ad esempio, posta ordinaria o contatto telefonico), sia strumenti automatizzati di contatto (a titolo esemplificativo, sms, e-mail, applicazioni web). Al riguardo, l’interessato può esercitare i diritti di cui all’articolo 10 in qualsiasi momento;

e) profilazione: i dati personali sono utilizzati per la definizione di profili in maniera anonima. Questo tipo di attività non ha alcuna conseguenza per l’utente, ma consente di migliorare la cd. customer experience e personalizzare l’offerta, sempre a vantaggio dell’utente. Nello specifico, Puratos Italia S.r.l. svolge un’attività di profilazione geografica e demografica, con ciò intendendosi la raccolta e la rielaborazione delle informazioni, rispettivamente, sulla base del luogo e della tipologia di attività esercitata dall’interessato. Puratos Italia S.r.l. non rielabora i dati personali dell’interessato ai fini della profilazione psicografica. La profilazione è effettuata eliminando gli elementi identificativi quali, a titolo esemplificativo, il nome, il cognome e l’indirizzo e-mail. Al riguardo, l’interessato può esercitare i diritti di cui all’articolo 10 in qualsiasi momento.

3 Che cosa è richiesto all’interessato.

L’interessato dovrebbe soltanto fornire i dati personali come indicato al punto 1. Inoltre, i dati personali comunicati devono essere veritieri e corretti e, in caso di modifiche, l’utente dovrebbe informare il titolare del trattamento tempestivamente. L’utente non dovrebbe comunicare i dati di terzi, a meno che non sia appositamente autorizzato.

4 Modalità di trattamento.

Il trattamento dei dati personali è realizzato per mezzo delle operazioni indicate all’art. 4 Codice Privacy e all’art. 4 n. 2 GDPR e precisamente: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati. I dati personali sono sottoposti a trattamento sia cartaceo che elettronico e/o automatizzato. Il titolare del trattamento dei dati (“Titolare”) tratterà i dati personali per il tempo necessario per adempiere alle finalità indicate al punto 2 e, comunque, per non oltre 10 (dieci) anni dalla cessazione del rapporto.

5 Accesso ai dati personali.

I dati personali potranno essere resi accessibili per le finalità di cui al punto 2 dell’Informativa ai dipendenti e collaboratori del Titolare o delle società del Gruppo Puratos in Italia e all’estero, nella loro qualità di incaricati e/o responsabili al trattamento e/o amministratori di sistema.

6 Comunicazione dei dati personali.

I dati personali potranno essere comunicati nelle ipotesi previste dall’art. 24 Codice Privacy e art. 6 GDPR.

7 Trasferimento dei dati personali.

I dati personali sono conservati su server ubicati in Italia, all’interno dell’Unione Europea. Resta in ogni caso inteso che il Titolare, ove si rendesse necessario, avrà la facoltà di spostare i server anche extra-UE. In tal caso, il Titolare assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati extra-UE avverrà in conformità delle disposizioni di legge applicabili, previa stipula delle clausole contrattuali standard previste dalla Commissione Europea.

8 Natura del conferimento dei dati e conseguenze del rifiuto.

In conferimento dei dati per le finalità di cui al punto 2 della presente informativa, non è obbligatorio, ma il mancato conferimento dei dati impedirebbe al Titolare di perseguire le predette finalità e l’eventuale adempimento ad obblighi contrattuali e normativi. Inoltre, l’utente è libero di conferire o meno di conferire i dati richiesti nel form di servizi. Su tali form alcuni campi potrebbero essere contrassegnati come obbligatori; in questo caso, si devono intendere come obbligatori per l’erogazione del servizio richiesto. Qualora questi dati non vengano conferiti, non sarà possibile rendere il servizio richiesto e usufruire delle relative opportunità.

9 Il Responsabile del trattamento dei dati e gli incaricati.

Il Titolare è Puratos Italia S.r.l. – socio unico con sede legale in Parma, via Lumière Fratelli n. 37/a (p.iva e c.f. 00346560493). I dati del Responsabile del trattamento dei dati e l’elenco degli eventuali incaricati sono conservati presso la sede legale del Titolare. 

10Diritti dell’interessato.

L’interessato potrà esercitare i diritti di cui all’art. 7 Codice Privacy e agli artt. 15-21 GDPR e precisamente i diritti di:

 

a) ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intellegibile;

b) ottenere l’indicazione: (i) dell’origine dei dati personali; (ii) delle finalità e delle modalità di trattamento; (iii) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; (iv) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’art. 5, comma 2, Codice Privacy e art. 3, comma 1, GDPR; (v) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati; (vi) delle categorie di dati personali trattati; (vii) del periodo di conservazione dei dati o, se non è possibile, dei criteri utilizzati per determinare tale periodo;

c) ottenere: (i) l’aggiornamento, la rettifica ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; (ii) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; (iii) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere (i) e (ii) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;

d) opporsi, in tutto o in parte, in qualsiasi momento, anche per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

e) ottenere la limitazione del trattamento nelle ipotesi e ai sensi dell’art. 18 GDPR;

f) ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, i dati personali che lo riguardano forniti al Titolare e trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del Titolare, nelle ipotesi e ai sensi dell’art. 20 GDPR;

g) il diritto di reclamo all’Autorità Garante.

11 Modalità di esercizio dei diritti.

In qualsiasi momento, l’interessato potrà esercitare i diritti di cui sopra inviando: (a) una raccomandata a.r. presso la sede legale del Titolare oppure (b) una e-mail all’indirizzo privacy@puratos.it.