BCI Forum 2017

27 giu 2017

Il BCI Forum è il tradizionale meeting organizzato da Puratos Italia e dedicato al mondo dell’industria della panificazione, della pasticceria e del cioccolato. Giunto ormai alla 14ma edizione, il BCI, si conferma un grande momento di crescita e incontro, con focus sulla conoscenza dei trend e di tutte le novità per ispirare i professionisti dell'industria della pasticceria e della panificazione nel loro processo di innovazione.

Roncade TV, 21, 22 giugno

Per accogliere al meglio tutti i partecipanti, la scelta della location è caduta su un luogo particolare e di grande ispirazione, H-Farm, un innovativo incubatore di start-up, che offre ai giovani la possibilità di mettersi in gioco e lanciare le loro idee imprenditoriali.

La scelta della location non è stata casuale: la mission di H-farm si sposa perfettamente con un evento come il BCI Forum, dove l’innovazione è stata una delle tematiche principali e il filo conduttore di tutti gli interventi. Il tema della 14a edizione è stato, infatti: “Le nuove regole del consumatore”.

La prima giornata

Due intense giornate di confronto e ispirazione in cui importanti relatori si sono susseguiti sul palco presentando alla platea ricerche di mercato, case-histories di successo, analisi dei trend e progetti per il futuro. La prima giornata di incontro era incentrata sulla conoscenza approfondita di comportamenti, scelte e trend futuri del consumatore locale e globale in merito al consumo di prodotti di panificazione, pasticceria e cioccolato. Hanno preso la parola relatori come Maria Sisci, trends and innovation consultant presso Mintel che ha presentato una recente ricerca sugli ultimi trend e preferenze dei consumatori a livello nazionale e globale. 

Successivamente Francesca Maria Montemagno, Co-founder & Managing Partner SMARTIVE, ha introdotto alla platea la generazione dei Millennials, raccontando quali sono i comportamenti d'acquisto e consumo della generazione nata tra gli anni '80 e 2000. Per concludere, un salto nel futuro con Giorgio Bonacchini, PhD candidate presso il Center for Nano Science and Technology (CNST@PoliMi) dell’Istituto Italiano di Tecnologia che ha presentato i grandi passi in avanti fatti dalla tecnologia e le possibili applicazioni nel settore del food attraverso la creazione di packaging intelligenti ed interattivi

La seconda giornata

Nella seconda giornata il meeting si è focalizzato sui tre principali trend osservati: Fresheness, Taste e Naturalness. Marco Gobbetti, prof. presso la facoltà di Scienze e Tecnologie della Libera Università di Bolzano, ha incuriosito i partecipanti con le sue nozioni relative al lievito naturale e le sue infinite peculiarità ed applicazioni e infine due ospiti dal Belgio: Peter Coucquyt e Tiziana di Bella, rispettivamente dir. Gastronomico&Co-fondatore e account manager di Foodpairing, la società che attraverso l’automazione delle ricerche di mercato supporta le aziende per il lancio di nuovi prodotti sul mercato, intercettando i gusti nuovi ricercati dai consumatori.

Le nuove regole del consumatore

Il BCI Forum 2017 ha fornito molte, preziose informazioni sulle scelte e i comportamenti dei consumatori di oggi. Essi sono molto più attenti e consapevoli nei confronti del tema della nutrizione; sono alla continua ricerca di informazioni sui prodotti alimentari acquistati e soprattutto di prodotti freschi e gustosi ma che, allo stesso tempo, conservano le loro caratteristiche di naturalità.

Il consumatore moderno, infatti, preferisce un comportamento trasparente e rassicurante da parte dei brand, ai fini di stabilire con loro un rapporto paritario. Sono queste le nuove regole del consumatore che le aziende devono tenere in considerazione per innovare con successo. Per sapere di più sul BCI Forum, visita il sito dedicato www.bciforum.it.

News
Artigiani
La ricerca sui consumatori
Chi è Puratos